le situazioni

visitatori finora ...

login



newsletter

Abbonati alla nostra Newsletter. Ti avviseremo per e-mail di ogni nuovo pezzo del puzzle dlle famiglie e ... ti promettiamo di non SPAMmarti.


Nome:

Email:

online adesso ...

French (Fr)Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
Path: Home Thessaloniki i consoli
i consoli
Scritto da nadia   

i consoli

 

Lo so, avevamo detto: niente liste di nomi !

 

 

Ma i nostri antenati hanno contribuito largamente alla vita cittadina di Salonicco come consoli, ed è una pista interessante da seguire nelle ricerche perchè la loro vita pubblica ha necessariamente lasciato delle tracce negli archivi ufficiali. Di deguito quelli che, parenti diretti o di famiglie alleate, fanno parte dei nostri alberi genealogici:

 

 

Peter Chasseaud, console britannico a Kavalla nel 1794

Giovanni Vianello, prima vicario del consolato della Serenissima, poi vice console d'Austria dal 1803

Barthélémy Edouard Abbott, console d'Inghilterra negli anni 1791-1792, poi console di Svezia nel 1807 rimanendo al tempo stesso viceconsole inglesee di Danimarca

Giuseppe-Victoris de Choch, console di Venezia poi d'Austria nel 1806

Francis Charnaud, console inglese dal 1792 a 1825

François Marie Bottu, console di Francia dal 1817, dopoesserlo stato a Corfù

Alphonse Bottu (probabilmente figlio di François Marie), viceconsole francese negli anni 1820, poi console a Larnaca (Cipro) a partire dal 1831

Ignazio d'Andria, dragomanno (interprete) del consolato di Sardegna negli anni 1820

Charles Blunt, console inglese a Andrinopoli (Edirne) nel 1832, poi dal 1835 al 1856 a Salonicco, poi a partire dal 1857 a Smyrne (Izmir) dove muore nel 1864

Giorgio Vianello, vice-console poi console di Sardegna nel 1834 ; poi vice-console d'Austria a Kavalla dal 1835

John Nelson Abbott, vice-console di Danimarca dal 1835

Jean Pascalin, console di Svezia e Norvegia, 1836

Phocion Lafont, console di Francia a Kavalla nel 1838

Pio Terenzio, cancelliere del consolato austriaco a Syra nel 1838

Charles Goy, vice-console delle città della Lega Anseatica nel 1840

Guillaume Balthazar Massé, dragomanno (interprete) al consolato francese nel 1860

Pierre Edmond Dobrowolski, console di Persia nel 1864

Pericles Hadji Lazzaro, agente consolare U.S a Salonicco dal 1870 al 1906, anno in cui viene nominato il primo console americano

Henry Abbott, console tedesco prima del 1876

Jules Moulin, console di Francia prima del 1876

Edouard d'Andria, primo dragomanno (interprete) al consolato di Romania, poi console, attorno agli anni 1900

Aimé Cuypers, consuole del Belgio agli inizi del 1900

Emilio Neri, vice-console d'Italia nel 1920

Ernest Dobrowolski, cancelliere del consolato generaledi Francia nel 1924